Ultima modifica: 10 agosto 2017

Lettera di solidarietà

A tutti gli Infermieri e personale Pronto Soccorso Taranto
tramite Direttore Pronto Soccorso SS. Annunziata
Dr.ssa Gemma Bellavita

Protocollo 1261/2017
Data 10 agosto 2017

Oggetto: Solidarietà

La Presidente ed il Consiglio Direttivo del Collegio IPASVI di Taranto esprimono il massimo rammarico per quanto accaduto nel Pronto Soccorso dei Presidio Ospedaliero S.S. Annunziata di Taranto.
Esprimono altresì piena solidarietà ai Cittadini ed al Personale Sanitario tutto, a cominciare dai parenti della vittima così oltraggiata da mano probabilmente disturbata mentalmente.
Ancora una volta gli Infermieri del Pronto Soccorso ed il personale tutto si confermano Operatori in prima linea, Operatori il cui numero non risulta proporzionato al bisogno, in specie nel periodo estivo quando gli accessi subiscono una impennata imputabile ad una gamma di patologie che vanno dai colpi di calore agli incidenti stradali.
Riaffermando la nostra solidarietà, auspichiamo attenzione per l’organizzazione del lavoro  al fine di una maggiore serenità per i Professionisti e di riflesso per i Cittadini-Utenti.

La Presidente del Collegio IPASVI di Taranto
Benedetta Mattiacci

Allegato

Lettera di solidarietà
Titolo: Lettera di solidarietà (30 clicks)
Dimensione: 562 kB




Accessibilità
Accessibilità